Come fare chiamate a tre

Chiamate a 3

Vuoi provare l’ebrezza di fare una telefonata erotica a tre con due ragazze? In questa guida, ti illustriamo come fare chiamate a tre o più persone tramite l’utilizzo della funzionalità nativa degli smartphone Android e iOS. La conversazione di gruppo sarà calcolata come una chiamata separata per ciascun contatto e non come una singola.

 

Fare chiamate a tre su Android

Se vuoi effettuare una chiamata di gruppo tramite lo smartphone Android, l’operazione da effettuare è semplice. Come prima cosa, devi avviare una chiamata con il primo destinatario: apri il dialer (l’icona con la cornetta telefonica) e fai tap sul contatto da chiamare; nel caso, apri la rubrica (l’icona con un’agenda) e scegli il contatto a cui telefonare.

Fatto ciò, dopo che il destinatario avrà risposto, sulla schermata della conversazione in corso, fai tap sull’icona Aggiungi e scegli l’altro contatto da aggiungere alla chiamata. Potrai sceglierlo sia dal registro delle chiamate, sia dalla rubrica telefonica.

 

Dopo aver eseguito quest’operazione, si avvierà una seconda chiamata, che metterà in attesa quella precedente con il primo contatto. Non ti resta che premere il tasto Unisci per fare in modo da unire le due chiamate in un’unica sola.

Se dovessi premere l’icona della cornetta rossa, entrambe le chiamate verranno interrotte. Facendo, invece, tap sulla dicitura Audioconferenza (o un’altra dicitura equivalente), è possibile gestire le singole chiamate: si può chiudere la conversazione in corso con un singolo contatto oppure scollegarlo dalla chiamata di gruppo.

Nota: alcuni operatori non consentono di effettuare chiamate con più di un interlocutore se prima non si attivano degli appositi servizi. Ad esempio TIM permette di realizzare chiamate coinvolgendo fino a 5 persone tramite il servizio TIM Conference.

 

Fare chiamate a tre su iPhone

Così come già visto su Android, anche tramite iPhone è possibile gestire le chiamate di gruppo. La procedura da effettuare richiede pochissimi passaggi: avvia il dialer (l’icona di una cornetta telefonica) e fai tap sul contatto da chiamare, oppure selezionalo dalla rubrica.

Dopo che avrai avviato la chiamata con il primo contatto, fai tap sull’icona Altra chiamata e scegli il secondo contatto da aggiungere alla chiamata. Non appena anche il secondo contatto avrà risposto, sul display dell’iPhone verrà mostrata l’icona Unisci. Fai quindi tap su quest’ultima per creare una chiamata a tre.

Per gestire i vari membri presenti nella chiamata a tre, fai tap sull’icona (i), a fianco dei nominativi che ti vengono mostrati nella conversazione in corso. Su ogni contatto saranno disponibili due tasti: uno per interrompere la conversazione (Fine), l’altro per intercorrere una chiamata privata con il singolo contatto, lasciando in attesa gli altri membri del gruppo (Privato).

Nota: naturalmente, anche su iPhone vale il discorso fatto prima per quanto riguarda l’impossibilità di effettuare chiamate di gruppo con determinati operatori se prima non si attivano servizi appositi. Se tu non riesci a effettuare una chiamata di gruppo con il tuo iPhone seguendo le indicazioni, prova a contattare il tuo operatore e a chiedergli informazioni in merito.

 

(Fonte: Salvatore Aranzulla)

Lascia un commento